Nuovo progetto “benessere in famiglia” negli studi Professionali

Dal 1° maggio 2020, CADIPROF rinnova e rilancia il progetto di Assistenza Psicologica agli iscritti, semplificando le procedure e incrementando i livelli di rimborso.

Il nuovo progetto “benessere in famiglia” in vigore dal 1° maggio 2020 al 30 aprile 2021, aiuta i lavoratori degli studi professionali duramente colpiti dall’emergenza.
La Cassa di Assistenza Sanitaria Integrativa per i lavoratori degli Studi Professionali (CADIPROF), in collaborazione con l’Associazione Psicologi Liberi Professionisti PLP, rinnova e rilancia il progetto di Assistenza Psicologica agli iscritti, semplificando le procedure e incrementando i livelli di rimborso.
A cominciare dalla gestione dello stress, di ansie e paure legati al distanziamento sociale e ai nuovi tempi e spazi di vita fino alla gestione delle situazioni di malattia o lutto legati al contagio da Covid-19, gli psicologi di PLP scendono in campo per supportare gli assistiti CADIPROF, anche con la nuova modalità del VIDEO CONSULTO.
La prestazione oggetto della presente garanzia è la Consulenza psicologica in merito alle seguenti aree:


Supporto relativo all’emergenza COVID-19:
– gestione dello stress legato al distanziamento sociale
– difficoltà legate alla gestione dei nuovi tempi e spazi di vita
– gestione di ansie e paure legate al contagio
– gestione di situazioni di malattia o lutti legati al contagio da Covid-19


Supporto relativo all’ambito lavorativo:
– prevenzione del burnout;
– coaching sulle competenze trasversali;
– ottimizzazione della gestione del tempo;
– prevenzione dello stress lavoro correlato;
– coaching di comunicazione efficace.


Sostegno alla genitorialità:
– nel momento della scelta di avere un figlio;
– nelle problematiche a essa connesse (difficoltà nella procreazione, fecondazione assistita, ecc.);
– nel cambiamento che la nascita determina nell’equilibrio della persona, della coppia e/o della famiglia;
– nelle fasi di sviluppo della relazione con il figlio che, con il mutare dell’età, presente problematiche sempre nuove;
– supporto per i problemi legati alla scuola del figlio (difficoltà scolastiche, demotivazione e disagio, orientamento agli studi, ecc.).


Sostegno relativo a momenti di criticità della vita:
– scelta dell’IVS (Interruzione Volontaria della Gravidanza);
– gravi eventi (morti accidentali/precoci congiunti; catastrofi/incidenti gravi; malattie gravi);
– supporto per le problematiche di coppia, anche relativamente alla conciliazione famiglia/lavoro;
– separazione e/o divorzio;
– problematiche dell’età evolutiva;
– sostegno alle attività di caregiver nei riguardi di disabili, anziani e gravi ammalati in casa, in risposta al nuovo fenomeno di “generazione sandwich” intesa come quella che è chiamata ad occuparsi al contempo dei figli e dei genitori anziani;
– abusi e dipendenze (ludopatia; abuso di alcol e/o sostanze).


Gli iscritti CADIPROF potranno beneficiare di:
– Visita gratuita di analisi della domanda e conseguente individuazione del trattamento di elezione, in presenza o in video consulto
– Sconto del 10% sulla parcella del professionista (garantito dal professionista PLP); il costo finale sarà arrotondato per difetto ogni € 5, fatta eccezione per coloro che già adottano la tariffa minima pari ad € 35.
– Rimborso pari al 50% del costo fatturato, fino a concorrenza del massimale di euro 350,00.
Nel corso della vigenza del presente progetto, ogni assistito potrà beneficiare solo una volta del massimale indicato.