EMITTENTI RADIO-TELEVISIVE PRIVATE: attivo il Fondo “Salute Sempre”

 

A partire dall’1/1/2015 decorre l’avvio dell’assistenza sanitaria integrativa con il Piano sanitario del Fondo “Salute Sempre” integralmente a carico delle aziende, anche per i lavoratori delle aziende radio-televisive private che attualmente non la prevedono.

Come previsto nella dichiarazione a verbale dall’art. 71 del CCNL per i dipendenti delle imprese di settore a partire dall’1/1/2015 decorre l’avvio dell’assistenza sanitaria integrativa con il Piano sanitario del Fondo “Salute Sempre” integralmente a carico delle aziende, anche per i lavoratori delle aziende radiotelevisive private che attualmente non la prevedono.
Tale strumento, fortemente voluto dalle OO.SS., estende ai lavoratori fino ad oggi esclusi la fruizione di servizi che assolvono in gran parte alle esigenze di assistenza sanitaria dei dipendenti e delle loro famiglie con assorbimento di buona parte anche delle spese accessorie, quelle che oggi incidono pesantemente sui bilanci familiari.
Inoltre, dal 1° trimestre 2015, i lavoratori potranno decidere di estendere a loro completo carico le stesse coperture previste dalla loro polizza anche ai loro familiari, al costo di 90,00 euro l’anno per ciascun familiare (da versare in un’unica rata con MAV dall’1/3/2015 al 31/3/2015 attraverso il sito www.salutesempre.it). La polizza dei familiari sarà a questo punto attiva dall’1/4/2015 e deve comprendere l’intero nucleo familiare.